Parte la pedonalizzazione di piazza Manzoni a Carbonara: in arrivo il basolato, nuove panchine ed alberi

I lavori avranno un costo totale di 220mila euro. Nel progetto sono compresi nuovi pali dell'illuminazione e l'allargamento del sagrato della vicina chiesa

L'area di piazza Manzoni, nel quartiere di Carbonara, si prepara a diventare pedonale. In giornata sono partiti gli interventi - dal costo di 220mila euro - che comprendono anche un restyling della zona, con la rimozione dell'attuale asfalto e la sistemazione del basolato. Unica eccezione sarà una porzione ad angolo della piazza, che sarà riservata alla svolta dei veicoli.

Nuovi arredi nella piazza

Questa mattina il sindaco Antonio Decaro ha effettuato un sopralluogo in zona, accompagnato dal presidente del quarto Municipio Nicola Acquaviva, dopo che gli interventi di spostamento dei sottoservizi - avviati alcuni mesi fa - sono terminati. Non solo basolato: gli interventi comprendono infatti nuovi pali dell'illuminazione pubblica, quattro panchine e nuovi alberi. Il progetto comprende anche il rifacimento del sagrato della chiesa che sarà allargato e messo a disposizione dei residenti, oltre che reso accessibile ai cittadini con disabilità.

16-10-17 stamattina il sopralluogo del sindaco a Carbonara per avvio lavori di pedonalizzazione in piazza Manzoni 2-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carbonara, la pedonalizzazione che non piace

"Questa pedonalizzazione - commenta Decaro - restituirà a piazza Manzoni un valore sia urbanistico, liberando una piazza del centro storico dalle auto, sia sociale, proprio perché restituiamo ai cittadini uno spazio dedicato alla socializzazione davanti alla parrocchia che si affaccia sulla piazza. Infatti, in questo modo lo spazio pedonalizzato diventerà il nuovo sagrato della chiesa del Santissimo Rosario". L'amministrazione sta avviando nuovi lavori nel quarto Municipio: "Stiamo portando a termine il rifacimento di molti tratti stradali e marciapiedi - prosegue il sindaco - con i cinque milioni dedicati alla manutenzione straordinaria, stiamo realizzando aree a verde e pianificando il miglioramento del servizio di trasporto, senza dimenticare l’impegno più importante sulla rigenerazione urbana per la ricucitura dei quartieri Carbonara, Loseto, Ceglie e Santa Rita, che stiamo candidando al bando regionale, le cui specifiche saranno presentate nei prossimi giorni”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento