menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Marcello, al via i lavori in piazza e per la nuova sede del secondo Municipio

Questa mattina il sopralluogo del sindaco Antonio Decaro nell'area antistante la chiesa. Per l'avvio del cantiere sono stati spostati dieci alberi di ippocastano rosso

Lavori al via nella piazza antistante la chiesa di San Marcello, nel quartiere San Pasquale. Questa mattina il sindaco di Bari Antonio Decaro, accompagnato dal responsabile dei lavori, Domenico Tondo, e dai rappresentanti del consorzio del PIRP San Marcello, ha effettuato un sopralluogo nella zona, in cui sorgerà anche la nuova sede del secondo Municipio.

Per l'avvio del cantiere sono stati spostati dieci alberi di ippocastano rosso, che entro domani troveranno una nuova sede: saranno reimpiantati nel terreno dell'adiacente villa Giustiniani, ai lati delle colonne del viale di ingresso. L'operazione ha ricevuto il parere positivo della Soprintendenza ed è stata concordata nei modi e nei tempi con un agronomo. 

"A giorni, nello slargo adiacente la parrocchia di San Marcello, inizieranno i lavori per la realizzazione della nuova sede del Municipio con depositi, archivi, locali tecnologici e l’annessa piazza antistante: entra così nel vivo il grande piano di riqualificazione che cambierà per sempre il volto di questa zona della città. Un’opera simbolo di quella collaborazione proficua tra pubblico e privato che la nostra città ha intrapreso da diversi anni. Per quanto riguarda l’area di villa Giustiniani, di recente acquisita al patrimonio comunale, sono in programma interventi che interesseranno sia gli spazi verdi esterni sia il consolidamento dell’edificio e la sua successiva ristrutturazione, come pure il recupero dell’area dell’ipogeo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento