Cronaca

Pasqua e Pasquetta 2013: i musei aperti a Bari e in provincia

I luoghi culturali da visitare durante il lungo week end di Pasqua

Gallerie, attrazioni culturali e musei aperti anche durante il lungo week end di Pasqua. Un'alternativa valida alla classica scampagnata, dal momento che anche le previsioni per i giorni di Pasqua e Pasquetta non sembrano essere molto incoraggianti.

Che luoghi visitare allora? Per quanto riguarda Bari, il Castello Svevo sarà aperto entrambi i giorni (8,30-19,30, infotel: 080.528.62.10): nelle sale Angioina e Bona Sforza al primo piano è possibile visitare la mostra «Emanuel Pimenta for John Cage» dell’artista compositore Emanuel Dimas de Melo Pimenta, a cura di Lucrezia De Domizio Durini. Sempre a Bari sarà aperto domenica e lunedì anche Palazzo Simi (8,30-19,30), mentre la Pinacoteca Provinciale resterà chiusa.

In provincia una valida alternativa la offrono il Museo Diocesano e le più antiche chiese di Molfetta, al centro di aperture straordinarie e visite guidate gratuite nel pomeriggio del 1° aprile, grazie alla rete che la Coop (infotel: 348.411.36.99). E' prevista inoltre un'apertura straordinaria del 'sito Pulo'. L'orario di apertura è dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.

Aperi anche il Museo Nazionale Archeologico di Altamura (8,30-13,30), a Gioia del Colle il Museo Nazionale Archeologico (8,30-19,15) e l’area archeologica di Monte Sannace (9-15), il Museo Nazionale Jatta di Ruvo di Puglia (8,30-13,30), la Galleria Nazionale della Puglia «Girolamo e Rosaria Devanna» di Bitonto (9-20,15), il Castello di Trani (8-20), Castel del Monte ad Andria (9-18,30), l’Antiquarium e l’area archeologica di Canne della Battaglia a Barletta (8,30-18,30).

PASQUA 2013: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua e Pasquetta 2013: i musei aperti a Bari e in provincia

BariToday è in caricamento