menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco dell'Alta Murgia deserto nel giorno di Pasquetta. Solo due multe nel weekend: pizzicato runner, sanzione da 3mila euro

I Carabinieri Forestali hanno perlustrato e pattugliato l'area naturalistica per evitare che vi fossero gruppi e persone a trascorrere il Lunedì'dell'Angelo nonostante i divieti coronavirus

Solo due persone sono state sanzionate dai Carabinieri Forestali nel corso dei controlli pasquali nel Parco dell'Alta Murgia. I militari hanno perlustrato e pattugliato l'area naturalistica per evitare che vi fossero gruppi e persone a trascorrere il Lunedì'dell'Angelo nonostante i divieti coronavirus: ieri, però, è stata elevata solo una multa, buon segno per quanto riguarda la disciplina dei cittadini. Il verbale ha riguardato una persona che non ha saputo fornire alcuna giusfiticazione della sua presenza all'interno del Parco: per l'uomo è scattata una sanzione da 4mila euro.

Tremila euro di multa, invece, nel girono di pasqua, per una persona sorpresa a fare jogging dopo essersi allontanato di alcuni km dalla propria abitazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento