menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'aeroporto Karol Wojtyla scalo di eccellenza pugliese: a giugno 436mila passeggeri

I dati, presentati da Aeroporti di Puglia, parlano di una crescita del 9.8 percento rispetto allo stesso mese nel 2016. Nel primo semestre sono transitate 2.129.961 persone

Sempre più passeggeri transitano dall'aeroporto Karol Wojtyla di Bari. A certificarlo è Aeroporti di Puglia, la società che gestisce gli scali sul territorio, che ha presentato in giornata i dati relativi al traffico passeggeri di giugno. Sono stati 436.453 in totale le persone passate da Bari, il 9,8 percento in più rispetto allo stesso mese del 2016 (397.513). In crescita del 19,3 percento i passeggeri di linea internazionale (165.731 a giugno 2017 contro i 138.925 dello scorso anno) e del 2,9 percento quelli di linea nazionale, passati dai 251.733 del 2016 ai 259.107 di quest’anno.

Anche guardando il consuntivo del primo semestre dello scalo barese i dati sono confortanti. Sono 2.129.961 i passeggeri totali, con una crescita del 7,5 percento rispetto allo stesso periodo del 2016. Il totale del traffico di linea è stato di 2.094.222 passeggeri (+7,2 percento), dei quali 1.370.400 (+2,3 percento) di linea nazionale e 723.822 (+17,8 percento) di linea internazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento