Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Maltratta ripetutamente la convivente: arrestato 45enne a Bari

Un 45enne barese è stato arrestato nella serata di ieri dopo aver percosso la propria convivente. La donna, già in passato vittima di violenze, è stata giudicata guaribile in una decina di giorni

Ha maltrattato la convivente aggredendola e provocandole lesioni: per questo motivo è finito in carcere nella tarda serata di ieri un 45enne barese, arrestato dai Carabinieri del Reparto Operativo dei Comando Provinciale di Bari.

I militari, allertati da una segnalazione pervenuta dalla donna stessa, si sono recati presso l'abitazione della coppia trovando la vittima percossa e in evidente stato di agitazione. A quel punto il bersaglio delle ire dell'uomo comunicava ai militari di essere stata, e non per la prima volta, picchiata dal suo convivente per futili motivi e questo ha fatto sì che l'uomo venisse bloccato e tratto in arresto.

La donna, soccorsa dagli addetti dell'ospedale 'Di Venere', ha riportato lesioni giudicate guaribili in una decina di giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta ripetutamente la convivente: arrestato 45enne a Bari

BariToday è in caricamento