Allontanato da casa, non rispetta divieto e continua a minacciare familiari: in carcere 36enne barese

L'aggravamento della misura cautelare eseguito dai poliziotti dell'Upsp dopo la denuncia della vittima: l'uomo non avrebbe osservato il provvedimento già disposto dal giudice, continuando a molestare i suoi pazienti

Era già stato sottoposto al provvedimento di allontanamento della casa familiare, ma questo non aveva fermato le sue molestie: l'uomo, un 36enne barese, aveva continuato a perseguitare la sua famiglia e a minacciarla, pretendendo di rientrare nell'abitazione. Così, dopo la denuncia della vittima, per lui è scattato un aggravamento della misura cautelare: arrestato dai poliziotti dell'Upsp, l'uomo è stato condotto in carcere. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento