Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Allontanato da casa, non rispetta divieto e continua a minacciare familiari: in carcere 36enne barese

L'aggravamento della misura cautelare eseguito dai poliziotti dell'Upsp dopo la denuncia della vittima: l'uomo non avrebbe osservato il provvedimento già disposto dal giudice, continuando a molestare i suoi pazienti

Era già stato sottoposto al provvedimento di allontanamento della casa familiare, ma questo non aveva fermato le sue molestie: l'uomo, un 36enne barese, aveva continuato a perseguitare la sua famiglia e a minacciarla, pretendendo di rientrare nell'abitazione. Così, dopo la denuncia della vittima, per lui è scattato un aggravamento della misura cautelare: arrestato dai poliziotti dell'Upsp, l'uomo è stato condotto in carcere. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allontanato da casa, non rispetta divieto e continua a minacciare familiari: in carcere 36enne barese

BariToday è in caricamento