Personale senza mascherine, multati locali in centro. Sanzionato anche un parrucchiere

I controlli sulle norme anti-Covid della Polizia locale. Intanto i residenti dell'Umbertino continuano a segnalare "i consueti assembramenti della mala movida"

Personale senza mascherine durante l'attività di somministrazione di alimenti e bevande: due locali della zona della movida, in centro a Bari, sono stati sanzionati nella serata di sabato dalla Polizia locale. Le multe sono scattate anche per un parrucchiere, sempre nel Murattiano, per non aver utilizzato i prescritti dispotivi di protezione individuale.

Dall'Umbertino, intanto, giunge un nuovo appello dei residenti contro "gli assembramenti della mala movida". Gli abitanti della zona, tramite il assaembramenti umbertino-3gruppo Fb 'Comitato Salvaguardia dell'Umbertino, continuano a invocare più controlli, denunciando "distanziamento interpersonale e mascherine mancanti" tra gli avventori dei locali.

(La foto postata sul Comitato Umbertino per segnalare gli assembramenti)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento