rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Japigia / Spiaggia Pane e Pomodoro

Distruggono con una bravata il 'pesce mangiaplastica' di Pane e Pomodoro: dopo due mesi lo riparano

A segnalarlo è l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli, con un post su Facebook. I giovani hanno risistemato il 'pesce' assieme ai volontari di Legambiente

Lo avevano distrutto con un 'tuffo' ripreso in un video finito sui social: a distanza di due mesi, dopo essersi anche pentiti pubblicamente, i ragazzi della bravata con cui avevano danneggiato il 'pesce mangiaplastica' della spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari, si sono recati sul luogo del 'misfatto' e hanno riparato la struttura collocata per sensibilizzare i cittadini alla raccolta dei rifiuti.

A segnalarlo è l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli, con un post su Facebook. I giovani hanno risistemato il 'pesce' assieme ai volontari di Legambiente: " I ragazzi autori di quella bravata non solo hanno capito di aver fatto una sciocchezza, ma lo hanno dimostrato. E nel migliore dei modi. D'altronde spontaneamente si erano fatti avanti per chiedere scusa e per partecipare ad alcune azioni di pulizia cittadina. E oggi eccoli qui. Ci sono tanti modi d'altronde per ripagare il danno provocato ai beni comuni e voi l'avete fatto. Certo, se anche altri che si divertono a rompere e vandalizzare avessero lo stesso coraggio di autodenuciarsi e mettersi in gioco, credo la città sarebbe migliore" conclude Petruzzelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distruggono con una bravata il 'pesce mangiaplastica' di Pane e Pomodoro: dopo due mesi lo riparano

BariToday è in caricamento