Cronaca

Petardi durante la partita, Daspo per due tifosi del Locorotondo

Il provvedimento della durata di un anno emesso dal questore di Taranto in seguito agli episodi verificatisi sul campo del Grottaglie a settembre scorso

Per 'festeggiare' il goal in trasferta della propria squadra, avrebbero acceso due grossi petardi sulla gradinata dello stadio, durante la partita, mettendo a rischio la sicurezza e l'incolumità degli spettatori.

Con questa accusa il Questore di Taranto ha emesso un provvedimento di Daspo (divieto di accesso alle manifestazioni sportive) per la durata di un anno, nei confronti di due tifosi del Locorotondo. L'episodio si era verificato durante l'incontro di calcio “Ars et Labor Grottaglie – Virtus Locorotondo” dello scorso 24 settembre 2017, valevole per la prima giornata di campionato di prima categoria.

La scena era stata ripresa dagli agenti del Commissariato di Grottaglie in servizio allo stadio D’Amuri i quali, grazie anche alla collaborazione della stazione dei Carabinieri di Locorotondo, nei giorni successivi sono riusciti ad identificare gli autori del gesto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petardi durante la partita, Daspo per due tifosi del Locorotondo

BariToday è in caricamento