menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano petardi contro settore tifosi Corato: arrestati due 'tifosi' dell'Otranto

In manette un 45enne e un 38enne. L'episodio nel corso della partita di calcio disputata nella cittadina salentina valevole per il campionato pugliese di Eccellenza

Due tifosi del Fc Otranto sono stati arrestati dai Carabinieri, poiché avrebbero lanciato petardi contro i support del Corato, nel corso della partita di calcio disputata nella cittadina salentina ieri pomeriggio e valevole per il campionato pugliese di Eccellenza, vinta dagli ospiti per 2 a 1. Ai domiciliari sono così finiti il 45enne Gianni Rocco Massafra e il 38enne Massimiliano Elia. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, già durante la prima parte dell'incontro due petardi erano stati gettati verso la tifoseria ospite, fortunatamente senza conseguenze. Nel corso del secondo tempo, invece, dall'esterno, verso il settore occupato dai sostenitori coratini, ne è stato lanciato un altro, notando, stavolta, il 38enne e il 45enne: la Polizia ha quindi bloccato i due, arrestandoli. Nel corso di uno degli scoppi un agente nel settore ospiti ha riportato "forte stress uditivo", con prognosi di tre giorni.

Ulteriori particolari su LeccePrima

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento