Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Lungomare Armando Perotti

'Stop ai liquami a Pane e pomodoro', la petizione consegnata a Decaro

Le firme raccolte nei giorni scorsi dal comitato che riunisce i frequentatori della spiaggia presentate oggi al sindaco: i bagnanti chiedono di accelerare i lavori per il prolungamento della condotta Matteotti per risolvere il problema dello sversamento della fogna in mare

L'azione del comitato di Pane e Pomodoro non si ferma. Dopo la manifestazione per "un mare pulito tutto l'anno" organizzata domenica scorsa, oggi i rappresentanti del comitato hanno consegnato al sindaco Decaro, tornato sulla spiaggia con l'assessore all'Ambiente Pietro Petruzzelli, la petizione avviata nelle scorse settimane.

I bagnanti chedono al Comune di accelerare l'iter del progetto per il prolungamento della condotta Matteotti, al momento fermo per una serie di intoppi burocratici. L'intervento, infatti, risolverebbe almeno in parte il problema dello sversamento in mare della fogna, che si ripresenta puntuale dopo ogni pioggia abbondante.

"Abbiamo preso in consegna la petizione - ha commentato Decaro - martedì prossimo, in un incontro operativo, affronteremo il problema della riorganizzazione complessiva del sistema fognario della città con un'attenzione particolare alla situazione delle spiagge".

Intanto in mattinata, il sindaco ha effettuato un sopralluogo sul litorale di Palese, dove si stanno concludendo i lavori per la realizzazione degli accessi alla spiaggia e la sistemazione dei ciottoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Stop ai liquami a Pane e pomodoro', la petizione consegnata a Decaro

BariToday è in caricamento