Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Petruzzelli: il 2011 si chiude con una perdita di due milioni di euro

Approvato dal Commissario straordinario Carlo Fuortes il bilancio consuntivo 2011: 15.360.348 euro i ricavi realizzati dalla Fondazione, contro 17.106.489 euro di costi sostenuti

Approvato dal commissario straordinario della Fondazione lirico sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari, Carlo Fuortes, il bilancio consuntivo 2011, che si chiude con una perdita di 2 milioni 20.226 euro. E' detto in una nota nella quale è precisato che i "ricavi totali sono ammontati a 15.360.348 euro ed i costi complessivamente sostenuti sono stati pari a 17.106.489, a cui vanno aggiunti oneri per imposte, interessi passivi e oneri straordinari".

A fronte di contributi erogati da fondatori pubblici (ministero, Comune, Regione e Provincia) per un totale di 11.947.968 euro (+42% rispetto al 2010) risultano iscritti in bilancio contributi di privati per 480.000 euro (senza variazioni rispetto al 2010), incassi da botteghino per 842.335 (-39% rispetto al 2010), sponsorizzazioni e contributi liberali per 954.471 (-11% rispetto al 2010), altre entrate per servizi resi, noleggi e ricavi da coproduzioni pari ad un milione 135.570 (invariate rispetto al 2010).

Tra i costi vanno segnalati i servizi e i cachet artistici per un totale di sette milioni 866.384 (-6% rispetto al 2010) e il costo del personale pari a otto mln 24.351 (+68% rispetto al 2010).


Il bilancio è stato sottoposto alla revisione dal collegio dei revisori della Fondazione e certificato dalla società di revisione Ria & Partners.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petruzzelli: il 2011 si chiude con una perdita di due milioni di euro

BariToday è in caricamento