Cronaca

Petruzzelli, la Cgil contro Fuortes. Proclamato lo sciopero per l'8 luglio

Il commissario pubblica il bando per le assunzioni a tempo determinato, il sindacato attacca: "Così si crea solo precariato". E annuncia lo sciopero per il giorno del concerto di Chick Corea

E' ancora una volta scontro tra i sindacati e il commissario Carlo Fuortes sulla gestione del teatro Petruzzelli. Dopo le ultime contestazioni sul bilancio consuntivo della Fondazione, la Cgil torna ad attaccare il manager  sulla questione relativa alle assunzioni.

Proprio in questi giorni, infatti, sono stati pubblicati i bandi di concorso per l'assunzione a tempo determinato di coro e orchestrali. Una scelta, quella dei nuovi bandi, contestata sin dall'inizio dalla Cgil, in quanto non terrebbe conto della posizione da chi già in passato ha lavorato per il teatro, contribuendone alla rinascita.

LA PROPOSTA DELLA CGIL - Secondo il sindacato, i bandi andrebbero sospesi e andrebbe invece avviato un negoziato per individuare criteri che tutelino professori d'orchestra e lavoratori che vantano plurimi rapporti a termine, senza alcuna audizione, e di revocare o sospendere i bandi di concorso per queste figure artistiche. Per quanto riguarda il coro, la delegazione sindacale ha evidenziato nell'incontro che gli stessi lavoratori "hanno maturato il diritto di precedenza e che pertanto risulta infondata la necessità aziendale di procedere a selezione pubblica". Inoltre "quanto il commissario definisce bandi di concorso - prosegue la Cgil in una nota - sono semplici audizioni temporali di graduatorie che rappresenterebbero una vera e propria sacca di precariato". La Cgil parla infine di una "strage di lavoratori" il cui contratto "non è stato rinnovato attraverso una comunicazione 'last-minute', nonostante il sindacato avesse preventivamente chiesto l'attivazione di un confronto sul tema dei contratti in scadenza".

LO SCIOPERO - Per manifestare il suo dissenso nei confronti della linea adottata dal commissario, il sindacato ha annunciato una giornata di sciopero per il prossimo luglio. La mobilitazione, prevista dalle 21 alle 22.30, coinciderà con il concerto di Chick Corea in programma al politeama domenica sera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petruzzelli, la Cgil contro Fuortes. Proclamato lo sciopero per l'8 luglio

BariToday è in caricamento