Sorpreso dai carabinieri mentre smontava auto rubate, 44enne in manette. Complice in fuga

I due sono stati scoperti dai Carabinieri nelle campagne tra Grumo e Toritto. Proseguono le ricerche del secondo ricettatore

Smontavano auto rubate, per poi rivenderne i pezzi al mercato nero. I carabinieri della Compagnia di Modugno hanno sorpreso due ricettatori mentre caricavano un furgone nelle campagne tra Grumo Appula e Toritto con la componentistica, poi risultata appartenente a due vetture rubate il giorno prima a Bitritto e nella stessa Grumo. I controlli erano stati particolarmente intensi nell'hinterland dei Comuni di Bitritto, Grumo e Toritto, visto l'alto numero di furti avvenuti.

Alla vista dei militari, i due hanno tentato la fuga nei terreni circostanti. I militari sono però riusciti a fermare ed arrestare uno dei ricettatori: si tratta di un pregiudicato 44enne, residente a Grumo. Il complice è invece riuscito a scappare e la polizia è sulle sue tracce. 

mod2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto i militari hanno ritrovato le carcasse delle due vetture, oltre a parti di altre auto che si sospetta siano state rubate nei giorni precedenti. Il materiale è stato sequestrato in attesa delle successive verifiche per risalire ai legittimi proprietari, mentre l’arrestato è stato portato in carcere in attesa di essere giudicato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento