Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Piante di marijuana in giardino, in manette casalinga con il 'pollice verde'

La scoperta della Guardia di Finanza a Monopoli. Ai domiciliari una donna di 52 anni: sulla veranda del suo appartamento, oltre a fiori e piante ornamentali, coltivava anche 7 piantine di marijuana

Pollice verde sì, ma per la marijuana. Tanto da aver trasformato la veranda della sua abitazione in una vera e propria serra per la coltivazione delle piantine di droga. Così una donna di 52 anni di Monopoli, scoperta dalla Guardia di Finanza, è finita agli arresti domiciliari.

Nel corso di una perquisizione nel suo appartamento i finanzieri hanno rinvenuto, tra fiori e piante ornamentali coltivate sul suo balcone, anche sette piante di marijuana. Nell'abitazione, inoltre, i militari delle Fiamme Gialle hanno rinvenuto altri due chilogrammi di marijuana già essicata, hashish e semi di marijuana pronti per nuove coltivazioni.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro, la donna è stata ristretta agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante di marijuana in giardino, in manette casalinga con il 'pollice verde'

BariToday è in caricamento