rotate-mobile
Cronaca Carrassi / Via Vitantonio de Bellis

"Visita" dei vandali all'Urban center: rubate le piantine delle fioriere esterne

L'episodio è avvenuto nella prima mattinata. Erano state piantate lo scorso sabato in occasione dell'evento organizzato in collaborazione con le associazioni Ortocircuito e Masseria dei Monelli. L'assessore Tedesco: "Le ripianteremo sabato"

Non risparmiano neanche le piante i vandali, che questa mattina hanno rubato gli esemplari di lavanda, elicrisio e lantana custoditi nei vasi esterni dell'Urban center di Bari in via Vitantonio De Bellis. Un gesto subito condannato dall'assessore all'Urbanistica Carla Tedesco: "Qualcuno stamattina si è appropriato di un bene comune per goderne individualmente - ha commentato -, ma non ha potuto appropriarsi del clima di festa, gioia e condivisione nel quale quelle piantine sono state piantate".

Gli esemplari avevano trovato posto nell'area esterna dell'Urban center solo sabato scorso, durante una cerimonia organizzata in collaborazione con le associazioni Ortocircuito e Masseria dei Monelli. Ora, per l'assessore, l'unico modo di contrastare l'azione dei vandali è fornire il giusto esempio. "Sabato prossimo, alle 16.30, torneremo a piantarle tutti insieme - annuncia-. E lo faremo una, dieci, cento volte, coltivando e praticando la speranza che non c’è migliore insegnamento alla cura dei beni comuni di quello che viene dall’esempio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Visita" dei vandali all'Urban center: rubate le piantine delle fioriere esterne

BariToday è in caricamento