Giochi d'acqua, panchine e schermi video: il nuovo volto di piazzetta Cavour

L'area è stata ufficialmente consegnata alla Banca Popolare di Bari che sponsorizza i lavori di riqualificazione: il cantiere sarà completato entro sei mesi

E' stata consegnata alla Banca Popolare di Bari dal Comune l'area della 'piazzetta' in corso Cavour compresa tra via Cardassi e Imbriani, dove saranno realizzati lavori di riqualificazione grazie a un contratto di sponsorizzazione con l'istituto di credito. L'intesa era stata sottoscritta il 13 aprile dello scorso anno. BpB si impegna, entro i prossimi 6 mesi a realizzare il progetto che ha ottenuto tutti i via libera previsti dalla legge. La piazzetta sarà completamente ridisegnata: l'intervento, messo a punto dallo studio Sibilano, prevede la realizzazione di una 'lama' d'acqua orizzontale e verticale, ideale 'portale visivo' del percorso pedonale, implementato da un monitor bifacciale. La passeggiata prevederà fioriere e panchine ergonomiche collocate nella nuova sistemazione a verde, costruite con pietra calcarea di Trani e legno lamellare. Per i più piccoli sarà realizzato il gioco della 'campana' con l'utilizzo di chianche bocciardate bianche. Nell'area, inoltre, sarà installato un impianto audiovisivo che consentirà di trasmettere informazioni su "eventi di interesse collettivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ringrazio la Banca Popolare di Bari per il grande impegno e la cura che dedica alla nostra città - ha commentato il sindaco Antonio Decaro -. Dopo la collaborazione per l’apertura della Casa delle bambine e dei bambini, oggi ufficializziamo la consegna della piazza di corso Cavour che sarà oggetto di una riqualificazione ad opera della stessa banca, restituendo ai baresi uno spazio così importante, in pieno centro cittadino, oggi di fatto inutilizzato. La nostra città si onora di avere sul proprio territorio istituzioni, associazioni e imprese private che amano il nostro territorio, ci aiutano costantemente a farlo crescere e a consegnarlo alla cura dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento