Cronaca Carrassi / Viale Papa Giovanni XXIII

Piazza dei Papi, Polemio: "Il progetto c'è. Riqualificazione entro un anno"

Il presidente della III Circoscrizione, Franco Polemio, spiega perché l'area non è stata ancora ristrutturata: "Abbiamo aspettato il trasferimento del mercato. Era inutile procedere prima"

Entro un anno, piazza dei Papi potrebbe essere rinnovata e riqualificata con nuovi arredi e spazi aggiuntivi. Dopo il reportage di Baritoday sullo stato fatiscente dell'area, il presidente della III Circoscrizione, Franco Polemio, fa il punto della situazione: "Non potevamo procedere - spiega - fino a quanto non avessimo trasferito il mercato del sabato", ora in via Madre Teresa di Calcutta, "con gli ambulanti che facevano di tutto. Era inutile persino mettere degli archetti protettitvi: spesso venivano segati. Una guerra persa in partenza".

Il rilancio è, sulla carta pronto: "In questi mesi non siamo stati fermi. C'è un progetto per ridisegnare la piazza" afferma Polemio. Il giardino, avrà nuove panchine, più giochi per i bimbi e una piattaforma per ospitare eventi e concerti. L'area non verrà recintata: "I lavori  - rivela il presidente della Circoscrizione - sono stati inseriti nel Piano triennale delle opere pubbliche e costeranno circa 400mila euro. A questo punto bisogna indire la gara. La ristrutturazione vera e propria durerà giusto un paio di mesi. In 1 anno dovremmo avere una nuova Piazza dei Papi".

Le elezioni e il riassetto dei Municipi (Poggiofranco e Picone saranno unite a Carrassi e San Pasquale) potrebbero però rallentare l'iter dell'opera, anche a causa della definizione delle competenze della capacità di spesa di questi ultimi: "Vogliono essere ottimista - dice Polemio -. Siamo da sempre stati favorevoli alla riduzione delle circoscrizioni, però ritengo che le competenze debbano andare di pari passo con l'acquisizione di personale. L'importante è almeno essere partiti con il nuovo sistema".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza dei Papi, Polemio: "Il progetto c'è. Riqualificazione entro un anno"

BariToday è in caricamento