Cronaca Ceglie del Campo / Piazza Armando Diaz

Demoliti i bagni chimici in piazza Diaz. Decaro: "Era bomba ecologica"

Prosegue l'abbattimento delle vecchie strutture in parchi e giardini della città. Il sindaco: "Dodici strutture in tutto, 5 già distrutte, tre riadattate. Entro l'estate completeremo il lavoro"

E' proseguita ieri, con il 'gabbiotto' di piazza Diaz, la demolizione dei vecchi bagni chimici decisa dal Comune: si tratta di 12 strutture, di cui 5 già abbattute e 3 riadattate a bagni pubblici in muratura (come in via De Ribera e nei piccoli parchi della zona di Largo 2 Giugno)

"Le 4 rimanenti saranno demolite - ha dichiarato il sindaco Decaro su Facebook - Queste strutture, ormai in disuso da anni, erano diventate delle vere 'bombe ecologiche', soprattutto nelle stagioni calde. E' un impegno personale che avevo preso con i cittadini a pochi giorni dal mio insediamento che intendo mantenere e completare in vista dell'arrivo della bella stagione" conclude.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Demoliti i bagni chimici in piazza Diaz. Decaro: "Era bomba ecologica"

BariToday è in caricamento