Cronaca Murat / Piazza Eroi del Mare

Piazza Eroi del mare, i giardinetti abbandonati a due passi dal Margherita

Un angolo di degrado in pieno centro cittadino, tra Corso Cavour e il lungomare. Cartacce e rifiuti di ogni genere abbandonati qua e là, ma anche pavimentazione sconnessa, buche e panchine distrutte

Giardinetti di piazza Eroi del Mare, capolinea dei bus Amtab. Di fronte, il passeggio dello shopping su corso Cavour. Dall'altra parte della strada, a destra, il teatro Margherita e la "vetrina" del lungomare Araldo di Crollalanza, uno dei posti più belli - e ammirati - della città. Eppure basta spostare gli occhi, non guardare verso il mare, per scoprirsi immersi in un angolo abbandonato al degrado. Tra le aiuole spuntano cartacce e rifiuti di ogni genere. Qualche vandalo si è divertito a distruggere il cestino della spazzatura, che giace abbandonato sull'asfalto, strapieno e inutilizzabile. Qualcun altro, invece, ha pensato bene di abbandonare una bottiglietta di plastica proprio al centro di un cespuglio.

Ma a colpire non è soltanto la sporcizia. Nei giardinetti di uno dei punti più centrali della città, molte panchine ormai non esistono più. Di esse è rimasto soltanto il ricordo, ovvero due blocchi di cemento che sbucano dall'asfalto, mentre del pianale non c'è traccia. Venuta meno l'utilità dell'arredo urbano, resta soltanto il pericolo di inciampare. Per non parlare delle condizioni della pavimentazione: buche, crepe e rattoppi, e grosse gobbe create dalle radici degli alberi, che col tempo hanno sollevato e spesso rotto l'asfalto. E poi ci sarebbe anche un altro problema, di cui non ci accorgiamo direttamente perché sono soltanto le cinque di pomeriggio. Ma a farcelo presente è una signora, che - ci racconta - conosce bene quei giardinetti perché ci prende spesso l'autobus. "Adesso non è niente. Dovete venire qui la sera. Il giardino è quasi buio, e con la gente che gira c'è da aver paura". Ma il degrado? "No, a quello ormai nessuno ci fa più caso. Ormai mi sembra che sia dappertutto la stessa storia".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Eroi del mare, i giardinetti abbandonati a due passi dal Margherita

BariToday è in caricamento