menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza del Ferrarese, nel deposito bottiglie di vino rubate: denunciato titolare di un bar

Le bottiglie, custodite in 48 scatole, sono risultate provento di un furto commesso un mese fa in una cantina vinicola del tarantino. Il deposito è stato sequestrato; il gestore del locale dobvrà rispondere di ricettazione

Custodiva in un locale adibito a deposito, in piazza del Ferrarese, 344 bottiglie di vino rubate. Scoperto dai carabinieri, è stato denunciato per ricettazione il titolare di un bar del borgo antico.

Durante un controllo, i carabinieri hanno rinvenuto del deposito 48 scatole contenenti 344 bottiglie di vino, delle quali il titolare non ha saputo giustificare il possesso. Gli accertamenti hanno permesso così di stabilire che le bottiglie erano il provento di un furto commesso agli inizi del mese scorso in una cantina vinicola del tarantino.

Inevitabile, a questo punto, la denuncia del titolare alla Procura della Repubblica di Bari, per ricettazione. Le bottiglie, invece, sono state sequestrate, unitamente ad ulteriori 250 bottiglie di vino di dubbia provenienza. Il deposito, tra l’altro privo di DIA (denuncia d’inizio attività) sanitaria, è stato posto sotto sequestro.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento