menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippa donna e fugge, migrante lo insegue e lo blocca: ladro in manette

L'episodio in piazza Garibaldi: lo scippatore, un 32enne georgiano, è stato bloccato grazie all'interno di un cittadino nigeriano, richiedente asilo, che ha assistito alla scena e ha rincorso il malfattore, poi arrestato dalla polizia

Il ladro arriva in bici, e sorprende la vittima alle spalle, rubandole il portafogli dalla borsa e strattonandola così forte da farla cadere a terra. Un cittadino nigeriano assiste alla scena, e senza esitazione, si lancia all'inseguimento dello scippatore, fino a bloccarlo.

E' accaduto mercoledì pomeriggio in piazza Garibaldi. In manette, arrestato dagli agenti della Squadra Mobile, è finito il 32enne georgiano Aleko Chachanidze.

I poliziotti sono arrivati sul posto proprio nel momento in cui il cittadino nigeriano - risultato in possesso di permesso di soggiorno come richiedente asilo - inseguiva lo scippatore, urlando in inglese che quell'uomo era un ladro e che aveva derubato una signora. Con l'ausilio di altri equipaggi, i due sono stati fermati e accompagnati presso gli uffici della Squadra Mobile dove veniva ricostruita la dinamica dell’accaduto.

Il portafogli rubato è stato recuperato e restituito alla donna vittima del furto. L'arrestato è stato condotto in carcere a Bari ed è stato inoltre segnalato all’autorità amministrativa ai sensi dell’art.75 DPR 309/90 perché trovato in possesso di 4,50 grammi di marijuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento