Cronaca Japigia / Piazza Antonio Gramsci

Piazza Gramsci e i paletti anti passeggini. Paparella: "Saranno sostituiti"

Il presidente del I Municipio: "Entro la fine del mese saranno cambiati con altri in grado di garantire l'ingresso anche delle carrozzine per disabili". Lavori in Piazza Madonnella in stand-by

I paletti 'anti-passeggini' in piazza Gramsci

"Quei paletti saranno sostituiti". Il presidente del I Municipio, Micaela Paparella, dopo la segnalazione raccolta da BariToday, ha chiesto ed ottenuto che i pali posti all’ingresso del giardino di piazza Gramsci siano sostituiti con altri capaci di consentire sia l’ingresso di carrozzine per diversamente abili che di passeggini per neonati.

“Abbiamo richiesto all’ufficio Traffico di predisporre un intervento specifico in tempi brevi e spero che entro massimo l'inizio di agosto  tutto possa essere risolto con l’installazione di paletti che da un lato evitino l’ingresso dei motocicli e dall’altro permettano il passaggio di carrozzine o passeggini”.

Paparella si è poi soffermata sui lavori di piazza Madonnella. I lavori hanno conosciuto l’ennesimo rallentamento a causa della predisposizione degli scivoli per disabili, che sembrano necessitare di una riprogettazione. “Stanno lavorando anche per realizzazione della fontana centrale, ma è inimmaginabile pensare che la piazza sia pronta prima di agosto, se ne riparlerà a settembre quando ci auguriamo di poterla finalmente inaugurare”.

La piazza è ferma da luglio 2012. I lavori sarebbero dovuti durare solo sei mesi, ma i rallentamenti legati al patto di stabilità hanno portato ad un braccio di ferro tra Comune e impresa, la quale ha ripreso a lavorare solo dopo la liquidazione dei primi sal (stati avanzamenti lavori,ndr). Una situazione che sta mettendo in difficoltà soprattutto residenti e commercianti, alle prese con i disagi di un cantiere aperto e per molto tempo lasciato aperto nell’incuria più generale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Gramsci e i paletti anti passeggini. Paparella: "Saranno sostituiti"

BariToday è in caricamento