Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Murat / Piazza Aldo Moro

Piazza Moro: senzatetto aggredito e ucciso a coltellate

La vittima, non ancora identificata con certezza, sarebbe un 71enne del quartiere San Paolo. L'uomo è stato ucciso da qualcuno che lo ha aggredito mentre dormiva per portagli via i soldi della pensione ritirata ieri mattina

L'ingresso della stazione centrale in piazza Moro

Notte di sangue in piazza Aldo Moro. Intorno alle due di questa notte un uomo è stato ucciso in strada, all'angolo tra via Sparano e piazza Moro. Si tratta di un senza fissa dimora di 71 anni, ucciso a coltellate. 

LA VITTIMA - La vittima è Francesco Maria Montrone, 71enne del quartiere San Paolo, celibe. L'uomo, dopo avere perso il suo allogggio popolare nel quartiere, conduceva da circa 12 anni una vita da clochard.

L'AGGRESSIONE - Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri che indagano sull'omicidio, l'uomo sarebbe stato aggrdito mentre dormiva in un cespuglio, e colpito ripetutamente . Letale sarebbe stato un colpo inferto alla scapola destra, che gli ha provocato una forte emoraggia. L'uomo è morto sul colpo, e a nulla è valso l'intervento del personale del 118 chiamato dai dipendenti di un vicino fast food.

IL MOVENTE - Il 71enne sarebbe stato ucciso da qualcuno che si è impossessato della sua pensione, ritirata ieri. Poco distante dal luogo dell'omicidio, infatti,  in piazza Cesare Battisti, i carabinieri hanno ritrovato il borsello dell'uomo. Nel portafogli, la ricevuta delle Poste attestante la riscossione della pensione, avvenuta proprio ieri, ma nessuna traccia del denaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Moro: senzatetto aggredito e ucciso a coltellate

BariToday è in caricamento