Cronaca Murat / Piazza Aldo Moro

Piazza Moro, molesta un ragazzino sul bus: arrestato

In manette un 75enne: si sarebbe avvicinato ad un 16enne e lo avrebbe ripetutamente toccato nelle parti intime. E' stato lo stesso adolescente a chiedere aiuto allertando un pattuglia della polizia ferroviaria

E' finito in manette dopo aver molestato un ragazzino a bordo di un bus. L'episodio domenica pomeriggio in piazza Moro, dove un 75enne, V.B., è stato arrestato dagli agenti del Reparto Operativo di Bari della Polizia Ferroviaria.

A chiedere aiuto è stato proprio il 16enne: secondo il suo racconto, e secondo la denuncia presentata successivamente dai genitori dell'adolescente, il 75enne si sarebbe avvicinato al giovane strofinandoglisi addosso e toccandolo ripetutamente nelle parti intime. Il ragazzino, spaventato, è quindi sceso dal bus chiedendo aiuto ad una pattuglia della polizia ferroviaria che si trovava nei paraggi.

L'anziano è stato arrestato e collocato ai domiciliari su disposizione dell'autorità giudiziaria. Da successive indagini è emerso che già nel 2007 il 75enne si era reso responsabile di diversi episodi simili nei confronti di minori, sempre nei pressi della Stazione di Bari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Moro, molesta un ragazzino sul bus: arrestato

BariToday è in caricamento