Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Richiedenti asilo in protesta, quattro migranti si feriscono con una lametta

Nel corso della manifestazione tenutasi questa mattina in piazza Prefettura, quattro immigrati procurati delle ferite alla braccia con una lametta come gesto dimostrativo: sono stati soccorsi e medicati sul posto

In circa 150 si sono ritrovati questa mattina in piazza Prefettura. A manifestare, ancora una volta, gli ospiti del centro di accoglienza per richiedenti asilo (CARA) di Palese,  che sono scesi in piazza per protestare contro le lungaggini burocratiche nell'iter di concessione dello status che spetterebbe loro.

Nel corso della manifestazione si sono registrati momenti di tensione quando un cittadino pachistano si è procurato ferite alle braccia con una lametta come gesto dimostrativo, imitato da altri tre connazionali che si sono graffiati il torace con lo stesso oggetto. Immediatamente soccorsi, i quattro non hanno comunque riportato ferite gravi e sono stati medicati sul posto. Un altro immigrato, inoltre, ha accusato un malore a causa del caldo durante la manifestazione ed è stato soccorso da personale di un'ambulanza e accompagnato al pronto soccorso.

Una delegazione è stata ricevuta da un funzionario della prefettura.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Richiedenti asilo in protesta, quattro migranti si feriscono con una lametta

BariToday è in caricamento