Piazza Redentore pedonale, il cantiere va avanti: "Lavori completati entro l'inizio del nuovo anno"

In mattinata il sopralluogo del sindaco. Non sono mancate le lamentele dei residenti per i possibili disagi legati alla chiusura al traffico, ma Decaro rilancia: "Facciamo vivere questo spazio, trasformiamo le paure in proposte"

Il cantiere di piazza Redentore va avanti. Ripartiti a inizio settembre dopo uno stop di alcune settimane, i lavori sembrano procedere senza intoppi. L'obiettivo resta quello di riaprire la piazza entro l'inizio dell'anno, come confermato dal sindaco che questa mattina ha effettuato un nuovo sopralluogo nella zona.

"Hanno completato la pavimentazione davanti la scuola e proseguono con gli interventi sul resto della piazza, che si concluderanno entro l'inizio del prossimo anno", ha detto il primo cittadino.

"Sono stati recuperati i posti auto in via Martiri d'Otranto e questa è sicuramente una buona notizia", ha aggiunto ancora Decaro, toccando un argomento, quello dei parcheggi, che preoccupa non poco i residenti, i quali temono che la pedonalizzazione dell'area possa complicare ulteriormente la ricerca di un posto auto nella zona.

Lamentele che sono state riportate anche al sindaco. "Qualche residente - ammette Decaro - si è lamentato dei disagi del cantiere, e molti temono che anche la nuova piazza possa portare disagi". Ma il primo cittadino a sua volta rilancia: "Cambiare - commenta - porta sempre con sé qualche diffidenza e timore ma per crescere e per far sì che le cose migliorino bisogna fare qualcosa. Lo so che i problemi del quartiere sono tanti e che una piazza nuova non potrà certamente risolverli tutti ma io dico che da qui possiamo partire, insieme. Assumersi la responsabilità di una decisione per un sindaco non è mai facile, io l'ho fatto, ora assumiamoci insieme la responsabilità di farlo vivere questo spazio e di trasformare le paure in proposte".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

Torna su
BariToday è in caricamento