Piazza Umberto, crollano calcinacci dal cornicione di un palazzo

In mattinata l'intervento dei vigili urbani, che hanno provveduto a transennare temporaneamente il marciapiede per consentire i necessari interventi

Paura ma nessun ferito questa mattina in piazza Umberto per il crollo di alcuni calcinacci che si sono staccati dal cornicione di un edificio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta la polizia municipale che ha provveduto a transennare momentaneamente la zona per consentire le necessarie verifiche sulla sicurezza. Il condominio è stato sanzionato con un verbale di 400 euro ai sensi dell'articolo 30 del codice della strada, che prevede che fabbricati e muri di qualunque genere fronteggianti le strade debbano essere conservati in modo da non compromettere l'incolumità pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento