Cronaca

Degrado, giostrine rotte e scarsa sorveglianza: "Piazza Umberto di nuovo abbandonata"

Il comitato cittadino torna a richiamare l'attenzione sulle condizioni della piazza che "non ha ancora avuto il suo restauro". Dalla situazione dell'ex Goccia del Latte, restaurata ma subito tornata ad essere "un angolo per fare pipì", alle condizioni in cui versano panchine, giostre e pavimentazione: "Il liveddo di insicurezza è aumentato"

"Nuovamente abbandonata e degradata, la Piazza delle Piazze di Bari, trascurata come lo è sempre stata, non ha ancora avuto il suo restauro". Così il Comitato cittadino di piazza Umberto, con un post su Facebook, torna a richiamare l'attenzione sulle condizioni in cui versa lo storico giardino del murattiano.

Una situazione di degrado diffuso, denunciano i residenti, che non sta risparmiando neppure l'ex Goccia del latte, di recente restaurata, subito "ritornata l'angolo preferito per fare pipì ed altro".


 
"Giostre rovinate e utilizzate come discariche, pavimentazione con buche - sottolinea il Comitato cittadino - I gestori dei bagni hanno cambiato l'orario delle aperture e chiusure, aprono tardi e chiudono entro le 19,30 la sera (prima l'orario era 21,30). Per non parlare della sicurezza, due militari nel centro della Piazza, mentre lato Goccia del Latte si fa di tutto e accade di tutto, il livello dell'insicurezza è aumentato". "Nonostante i nostri continui proclami e avvisi fatti all'Amministrazione - denuncia il Comitato amareggiato - abbiamo notato che si è fatto molto poco".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado, giostrine rotte e scarsa sorveglianza: "Piazza Umberto di nuovo abbandonata"

BariToday è in caricamento