Cronaca Murat / Piazza Umberto I

Piazza Umberto, furti e insicurezza: "Chiediamo telecamere e forze dell'ordine in borghese"

Residenti e commercianti tornano a sollecitare interventi urgenti per la sicurezza, da estendere anche alle vicine piazza Moro e piazza Cesare Battisti: "Attivazione della videosorveglianza e coordinamento delle forze dell'ordine in borghese"

Presenza delle forze dell'ordine in borghese "per sorprendere chi vuole delinquere" e "l'attivazione delle telecamere presenti su via Argiro e via Sparano, angolo piazza Umberto". Il comitato che riunisce residenti e commercianti della piazza del murattiano torna a chiedere con forza interventi urgenti per la sicurezza.

Già qualche giorno fa, attraverso BariToday, il comitato aveva stigmatizzato l''immobilismo' dell'amministrazione comunale sulla questione relativa alla riqualificazione della piazza. Ma insicurezza e degrado non affliggono soltanto piazza Umberto: anche le vicine piazza Moro e piazza Cesare Battisti, soprattutto di sera, diventano 'terra di nessuno', luoghi che chi conosce la zona preferisce evitare accuratamente.

"E' necessario - prosegue il comitato in una nota diffusa su Facebook - un coordinamento tra carabinieri, polizia e finanzieri in borghese per avere il controllo della zona, in modo da controllare e sorprendere chi vuole delinquere".

Intanto la lista di 'situazioni a rischio' segnalate dai cittadini si allunga: a preoccupare, dicono, è soprattutto la presenza di gente spesso ubriaca che si ritrova nella piazza, sostando anche davanti ad alcuni negozi e abbandonando rifiuti di ogni genere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Umberto, furti e insicurezza: "Chiediamo telecamere e forze dell'ordine in borghese"

BariToday è in caricamento