Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Murat / Piazza Umberto I

Piazza Umberto, primo sì del Comune al restauro della 'Goccia del Latte'

Lo storico edificio, un tempo struttura per nutrici e balie, di recente affidato alla Fidas, verrà ristrutturato con 99mila euro. Soddisfazione del Comitato di Piazza Umberto: "Il bello chiama il bello"

Il Comune provvederà al restauro dell'edificio ex Goccia del Latte, in piazza Umberto. La palazzina, attualmente utilizzata dai volontari della Fidas, ritornerà all'antico splendore dopo i lavori che costeranno 99mila euro. La Giunta di Palazzo di Città ha infatti approvato il progetto preliminare con impegno di spesa per consentire in tempo rapidi di procedere alla fase esecutiva e all'appalto dei lavori. L'intervento prevederà il restauro delle superfici esterne, degli stucchi e delle maioliche, oltre al risanamento delle pareti, l'impermealizzazione e una nuova pavimentazione.

Verranno rimossi anche cavi e cassette Enel in disuso. Il sindaco, Michele Emiliano, racconta brevemente la storia dell'edificio: "Dal 1922, per circa cinquant’anni, le nutrici, molte delle quali originarie del Veneto, operavano in quella struttura a sostegno delle famiglie baresi e, grazie a quell’attività, crebbero bene molti bambini. Sono passati gli anni, e la Goccia del latte chiuse nel 1977. Quando sono diventato sindaco, nel 2004, l’edificio ospitava già la  Fidas, la federazione dei donatori di sangue, che è stata molto collaborativa in previsione di questi lavori perché consapevole che la struttura che li ospita è un gioiello architettonico da recuperare”.

Emiliano, rivolgendosi al presidente del Comitato Piazza Umberto, Lorenzo Scarcelli spiega che "era importante mantenere l'impegno preso con il Comitato, avevo detto che avrei lavorato sino all'ultimo giorno da sindaco e così sto facendo. Spero che, anche con la prossima amministrazione, il comitato abbia desiderio di proseguire il lavoro intrapreso”. Scarcelli esprime soddisfazione per il progetto: Il Comitato piazza Umberto è contentissimo di questo impegno assunto oggi con la delibera di Giunta. Questa piazza è importante per noi e crediamo che l’intervento di riqualificazione possa consentirci di ribadire il principio che 'il bello chiama il bello'. Auspichiamo dunque una rapida realizzazione del progetto. Spero che la prossima amministrazione comprenda che una formula positiva per la piazza possa essere organizzare spettacoli ed eventi culturali tutto l'anno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Umberto, primo sì del Comune al restauro della 'Goccia del Latte'

BariToday è in caricamento