Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Libertà

Picchia e minaccia la madre per estorcerle denaro: arrestato

In manette un 48enne del quartiere Libertà. L'anziana era stata più volte aggredita e minacciata con forbici e coltelli da cucina dal figlio che pretendeva denaro

Minacce, aggressioni e botte che si ripetevano da almeno due anni. L'intento era sempre lo stesso: costringere l'anziana madre e il suo compagno a consegnargli del denaro. Dopo le rapide indagini condotte dai carabinieri, è finito in manette un 48enne del quartiere Libertà.

Negli ultimi tempi le richieste di denaro erano divenute sempre più assillanti, sfociando spesso in aggressioni e minacce, con l'uomo che brandiva forbici o coltelli da cucina. In più casi la donna sarebbe stata colpita alla testa, e le botte non avrebbero risparmiato neppure il suo compagno. Il 48enne è stato rinchiuso nel carcere di Bari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e minaccia la madre per estorcerle denaro: arrestato

BariToday è in caricamento