Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Bitonto

Picchia la madre di 88 anni per i soldi della droga: arrestato figlio violento a Bitonto

L'anziana, esasperata dalle minacce, si è rivolta ai carabinieri che hanno bloccato l'uomo in pesante stato di alterazione psico-fisica. Per il 52enne si sono aperte le porte del carcere di Bari

Un 52enne disoccupato è stato arrestato dai carabinieri a Bitonto poiché accusato di aver picchiato la madre di 88 anni con l'obiettivo di estorcerle denaro per comprarsi la droga. Secondo una ricostruzione dei militari, il 52enne si sarebbe recato per l'ennesima volta nell'abitazione della donna che, stanca delle richieste e delle persecuzioni del figlio, avrebbe cercato di farlo ragionare più volte, senza riuscirci.

Esasperata dalle minacce, si è così rivolta ai carabinieri che hanno bloccato l'uomo in pesante stato di alterazione psico-fisica. Per il 52enne si sono aperte le porte del carcere di Bari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la madre di 88 anni per i soldi della droga: arrestato figlio violento a Bitonto

BariToday è in caricamento