"Ti faccio fuori e ti taglio a pezzi", botte alla madre per evadere dai domiciliari: lei lo fa arrestare

L'episodio a Bologna: protagonista un 28enne pluripregiudicato originario del Barese. La donna, stanca delle prolungate violenze si è presentata in caserma denunciando tutto ai carabinieri

"Ti faccio fuori e ti taglio a pezzi". Erano violenze e minacce quotidiane quelle che, da quasi un anno, la madre era costretta a subire dal figlio, detenuto ai domiciliari, che la picchiava e minacciava quando lei cercava di impedirgli di uscire di casa.

Protagonista della vicenda, avvenuta Bologna, un 28enne pluripregiudicato originario della provincia di Bari. Come riporta BolognaToday, il giovane, condannato in via definitiva a due anni di arresti domiciliari per furto aggravato, da tempo si allontanava da casa liberamente, contro il volere della madre 54enne e come verificato più volte dagli stessi Carabinieri che infine avevano chiesto un aggravamento della pena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri, la madre si è presentata in caserma e lo ha denunciato. Ha raccontato che da circa un anno il figlio usciva di casa, nonostante fosse agli arresti, e, quando cercava di impedirglielo, veniva picchiata e minacciata di morte. Per lui si sono aperte le porte del carcere e, all'accusa di evasione, si è aggiunta quella di maltrattamenti in famiglia e lesioni. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento