Cronaca

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato ieri sera dalla polizia con l'accusa di lesioni e minacce. La moglie, che ha riportato numerose contusioni, è stata ricoverata nel reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Di Venere

Maltratta e picchia la moglie dopo aver ricevuto dal Tribunale la notifica della separazione giudiziale chiesta dalla donna a sua insaputa: per questa ragione un 33enne già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato ieri sera dalla polizia, con l'accusa di maltrattamenti e minacce. La donna, una 29enne di origini indiane, subito dopo il litigio è stata soccorsa dalla madre che l'ha accompagnata al Pronto soccorso dell'ospedale Di Venere, dove la donna è attualmente ricoverata a causa delle contusioni riportate.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BariToday è in caricamento