Cronaca

Allontanato da casa perché picchiava la moglie, 70enne continua a stalkerarla: arrestato

L'uomo, di Corato, è ora ai domiciliari. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Trani, viste le continue visite alla coniuge, su cui vigeva il divieto di avvicinamento

Finisce agli arresti domiciliari per aver violato la restrizione imposta dal giudice a non avvicinarsi alla moglie. A notificare a un 70enne coratino l'esecuzione della misura cautelare, emessa dal gip di Trani, sono stati i poliziotti del Commissariato di Corato. L'uomo, che aveva precedenti penali, era stato allontanato anche dalla casa familiare a causa delle ripetute violenze nei confronti della coniuge.

Restrizioni più volte violate nonostante l'ordine del giudice, che ha così emesso il provvedimento per gli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allontanato da casa perché picchiava la moglie, 70enne continua a stalkerarla: arrestato

BariToday è in caricamento