rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Conversano

Scaraventa moglie fuori dall'auto e la picchia per strada: arrestato 48enne

L'episodio si è verificato a Conversano, nel Barese. La donna ha chiesto aiuto ai Carabinieri che hanno arrestato, in poco tempo, il coniuge

Un 48enne di Conversano, nel Barese, è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di aver picchiato la moglie. 

A chiedere l’aiuto dei militari è stata la stessa vittima poco dopo l’aggressione avvenuta in strada, nella serata di ieri. 

La donna, visibilmente ferita e spaventata, ha raccontato di essere stata raggiunta dal marito mentre era in strada in sosta con la propria autovettura.

Dopo un'accesa lite, il 48enne l'avrebbe tirata con forza fuori dall’auto e colpita con schiaffi e calci fino a scaraventarla sull’asfalto, facendole sbattere più volte la testa. Dopo l’aggressione l’uomo si sarebbe allontanato portando con sé il telefono della moglie e le chiavi dell’autovettura.

I Carabinieri, dopo aver affidato la donna alle cure del personale medico, hanno subito rintracciato il marito. L'uomo è arrestato e condotto nel carcere di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaraventa moglie fuori dall'auto e la picchia per strada: arrestato 48enne

BariToday è in caricamento