rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Bari Vecchia / Lungomare Augusto Imperatore

Pietre pericolanti sulla Muraglia, Melini: "A distanza di una settimana ancora nessun intervento"

Una settimana fa la segnalazione relativa ad alcuni massi a rischio crollo nei pressi di Santa Scolastica, la consigliera: "Nonostante la prescrizione dei vigili del fuoco, niente è cambiato per la messa in sicurezza"

"A distanza di una settimana nulla è cambiato e pure la prescrizione dei vigili del fuoco era chiara: occorre 'ottemperare immediatamente, onde garantire la pubblica e privata incolumità'". 

Così la consigliera comunale di ScelgoBari, Irma Melini, sulla situazione relativa alla Muraglia, nei pressi di Santa Scolastica, dove nei giorni scorsi l'esponente dell'opposizione ha segnalato la presenza di alcune pietre a rischio crollo, nei pressi dei campetti di calcio intitolati a Michele Fazio. In mattinata la consigliera ha effettuato un nuovo sopralluogo.

"Le condizioni in cui versa la muraglia del XVI secolo, meglio ciò che resta dell'insediamento originario, è alquanto preoccupante anche per i vigili del fuoco intervenuti", sottolinea Melini. "Alla mancanza di manutenzione ordinaria segue uno stato di abbandono di tutto il complesso murario, rappezzato recentemente in un altro punto. Il grave episodio di Firenze e le copiose piogge impongono di considerare la pericolosità di tutto ciò che è datato e non riceve manutenzione ordinaria". "Ho trasmesso la notifica ricevuta dai vigili del fuoco al momento del loro intervento (su mia richiesta) al sindaco Decaro, all'assessore Galasso, alla pos edilizia pericolante, al comandante dei vigili urbani e al soprintendente, auspicando che ci sia un immediato intervento e la programmazione di azioni tempestive di manutenzione straordinaria per la salvaguardia del bene sottoposto peraltro a vincolo di tutela. Nulla di tutto questo - denuncia la consigliera - è stato ancora fatto, la zona dopo una settimana risulta solo transennata e la vicinanza dei campi di calcetto, quindi dei nostri ragazzi, rende il tutto ancor più grave".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietre pericolanti sulla Muraglia, Melini: "A distanza di una settimana ancora nessun intervento"

BariToday è in caricamento