Cronaca San Girolamo - Fesca / Viale della Pineta

Luci a led e telecamere per la pineta di San Francesco, a ottobre i lavori: "In arrivo anche nuovi ingressi anti-moto"

Il costo dell'intervento è di circa 900mila euro: "La potenza complessiva del nuovo impianto sarà di circa 15 Kwatt e consentirà di conseguire un risparmio significativo in termini di costi"

Prenderanno il via a inizio ottobre i lavori per il rifacilemento dell'impianto di illuminazione della pineta di San Francesco. Gli interventi interesseranno le due aree 'lato mare' e 'lato terra' per complessivi 70mila mq e prevederanno anche la realizzazione dell'ìmpianto di videosorveglianza. Gli operai installeranno 307 nuovi corpi a led illuminando a 51 w di potenza ciascuno. Il costo dell'intervento è di circa 900mila euro.

“Con l’esecuzione di questi lavori - commenta l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - la pineta San Francesco, che rappresenta un luogo di ritrovo storico non solo per i residenti dei quartieri a nord della città ma per tutti i baresi, potrà essere frequentata comodamente  anche nelle ore serali perché offrirà una migliore visione e fruizione degli spazi. La potenza complessiva del nuovo impianto sarà di circa 15 Kwatt e consentirà di conseguire un risparmio significativo in termini di costi a fronte di un’illuminazione diffusa e omogenea che non lascerà zone d’ombra. Accanto agli impianti di illuminazione e videosorveglianza, doteremo tutti gli ingressi della pineta di dispositivi del tipo di quello già in uso sulla spiaggia di Pane e pomodoro che permette l’ingresso delle persone in carrozzina ma lo impedisce invece ai ciclomotori, a garanzia della sicurezza di quanti vivono la pineta tutto l’anno”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luci a led e telecamere per la pineta di San Francesco, a ottobre i lavori: "In arrivo anche nuovi ingressi anti-moto"

BariToday è in caricamento