Cronaca San Pasquale / Via Giuseppe Fanelli

"Il campo sportivo fatelo più in là", i residenti di San Marcello protestano con il sindaco Decaro

Sopralluogo del primo cittadino per verificare lo stato di attuazione del Pirp: alcuni abitanti della zona hanno evidenziato la loro contrarietà su dove sarà realizzata l'area di gioco polifunzionale

“Come ho sempre fatto da quando sono sindaco, ho ascoltato i cittadini che mi hanno manifestato il loro dissenso rispetto alla posizione del campo, per timore che le attività dei ragazzi possano disturbare la quiete dei residenti": sopralluogo con qualche piccola contestazione per il sindaco Antonio Decaro nella zona di San Marcello, a San Pasquale, dove sono in corso i lavori di riqualificazione dell'area nell'ambito del Pirp (Programma di riqualificazione delle periferie), Alcuni abitanti della zona, infatti, hanno chiesto al primo cittadino di realizzare altrove il campetto polufunzionale previsto dal progetto e destinato ai giovani del quartiere. L'opera è stata già avviata: gli abitanti lamentano che il campo possa disturbare la quiete pubblica. Il sindaco si è impegnato a valutare"tutte le possibili soluzioni finalizzate a individuare un’altra area nella stessa zona dove realizzare il campo".

san marcello-6

Per il primo cittadino l'obiettivo resta "quello di realizzare un’area per il gioco e per lo sport dedicata ai ragazzi e alle famiglie della comunità di San Marcello. "Se individueremo un’altra zona compatibile con il progetto di riqualificazione - dice -  non ci sarà alcun problema rispetto alla possibilità di realizzarlo in un altro spazio. Credo, però, che tutti siamo convinti che realizzare spazi per stare insieme e vivere il quartiere debba essere un obiettivo comune. Soprattutto perché, grazie ai lavori previsti nel PIRP, quest’area sarà interamente riqualificata, con il rifacimento di strade, marciapiedi e i relativi nuovi sottoservizi per tutte le abitazioni della zona. I lavori sulle altre opere previste - conclude - stanno andando avanti, compresa la palazzina degli alloggi popolari che è quasi terminata. In questi giorni sono cominciati anche gli scavi per realizzare l’edificio pubblico che sarà poi messo a disposizione della città”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il campo sportivo fatelo più in là", i residenti di San Marcello protestano con il sindaco Decaro

BariToday è in caricamento