Policlinico, inaugurato il servizio di elisoccorso del padiglione Asclepios

La cerimonia alla presenza del presidente della Regione Vendola e del sindaco Emiliano e del direttore generale del Policlinico, Dattoli. La struttura diventerà un "hub" per i dieci eliporti pugliesi

Il nuovo eliporto - foto dalla pagina del sindaco Michele Emiliano

E' stata inaugurata ufficialmente oggi la nuova pista per l'elisoccorso del Policlinico. A tagliare il nastro per l'apertura della nuova infrastruttura, ubicata sul tetto del dipartimento di emergenza-urgenza Asclepios, il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, il sindaco di Bari Michele Emiliano, l'assessore regionali ai Trasporti Guglielmo Minervini e il direttore generale del Policlinico, Vitangelo Dattoli.

HUB PER GLI ELIPORTI PUGLIESI - La pista barese, ha spiegato Dattoli, è destinata a fungere da "hub" per i dieci eliporti pugliesi: "E' un gioiello che valorizzeremo al massimo - ha sottolineato - perché il fattore tempo fa la differenza per salvare una persona o evitare danni irreversibili".  Qui, ha aggiunto, "arriveranno da tutta l'Italia: nel momento in cui un paziente parte da un'altra struttura, viene allertata la centrale operativa del pronto soccorso di Bari. E immediatamente inizia a salire sul tetto, lungo un percorso dedicato, l'equipe specializzata per l'emergenza segnalata, che può essere rianimatoria, cardiologica, chirurgica e quant'altro". "Al momento dello sbarco, a rotori fermi - ha concluso Dattoli - dalla 'safety area', l'area dedicata al primo soccorso, esce il gruppo operativo e con l'ausilio di due dipendenti della società Alidaunia, che gestisce il servizio, accompagna il paziente presso il luogo di cura".

"Si tratta di una infrastruttura che non ha eguali in Italia - ha commentato il governatore Vemdola - con l'Elisoccorso mettiamo una parola nuova alle tante azioni che abbiamo fatto per una emergenza-soccorso in grado di salvare la vita, di abbattere le percentuali di mortalità. E lo facciamo nel principale ospedale di Puglia che alcuni anni fa era un luogo di mancate modernità, ma che negli ultimi anni è diventato il più grande cantiere di tutta l'Italia meridionale".

LA NUOVA STRUTTURA - STLa pista sarà gestita grazie ad un accordo con l'Alidaunia di Foggia, sarà funzionante sia di giorno che di notte e sarà a disposizione di tutti i velivoli militari e civili che svolgono il trasporto di pazienti in urgenza (mezzi dei vigili del fuoco ed elisoccorso in servizio in altre regioni italiane). La pista ha una superficie di 25,40 x 26,40 metri (compresa la Safety Area), contrassegnata da una grande 'H', alta 3 metri e di colore rosso, al centro di una croce bianca. Di notte l'area sarà illuminata da 28 luci perimetrali gialle e sei luci orizzontali bianche di decollo e approdo e sarà attivo il sistema di guida visiva di planata. L'"Elisuperficie Policlinico" è dotata di un impianto antiincendio automatico e sarà controllata costantemente in remoto via satellite, anche tramite telecamere, dalla centrale operativa di Alidaunia.


 

Potrebbe interessarti: https://www.baritoday.it/cronaca/pista-soccorso-elicottero-policlinico-bari.html
Leggi le altre notizie su: https://www.baritoday.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento