rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Ruvo di Puglia

In casa dosi di cocaina, pistola e cartucce: in manette 22enne nel Barese

Il giovane è stato scoperto nel corso di un controllo nella sua abitazione a Ruvo: l'arma era nascosta in un armadio, mentre la droga è stata rinvenuto nello scantinato

Nello scantinato dell'abitazione 50 grammi di cocaina suddivisa in 84 dosi, nell'armadio una pistola calibro 9 con matricola abrasa, completa di caricatore, contenente 15 cartucce e, in un’ulteriore scatola, altri 50 colpi dello stesso calibro.

E' quanto hanno rinvenuto i carabinieri nel corso di un controllo nell'abitazione di un 22enne di Ruvo, noto alle forze dell'ordine. Il giovane è stato arrestato per i reati di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione di arma clandestina e munizioni, e condotto in carcere a Trani, a disposizione della locale Procura della Repubblica che ha chiesto la convalida dell’arresto e la conferma della misura cautelare da parte del GIP presso il Tribunale di Trani, mentre la compagna, con cui condivideva l'abitazione, è stata deferita a piede libero per gli stessi reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa dosi di cocaina, pistola e cartucce: in manette 22enne nel Barese

BariToday è in caricamento