Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Japigia

Pistola nascosta nel vano ascensore, sequestro della polizia a Japigia

L'arma, una Beretta calibro 7.65, è stata rinvenuta nell'ambito di controlli effettuati nei confronti di sorvegliati speciali e persone agli arresti domiciliari

Una strada del quartiere Japigia

Era avvolta in un involucro di stoffa bianca, ben nascosta all'interno di un vano ascensore, nella fessura che separa la cabina dal telaio. L'arma, una pistola Beretta calibro  7.65,  è stata rinvenuta dagli agenti delle volanti in un condominio del quartiere Japigia.

La pistola, munita di caricatore e cane armato, è stata ritrovata nell’ambito di controlli effettuati nei confronti di sorvegliati speciali e persone agli arresti domiciliari.

Dopo il ritrovamento è intervenuta una squadra di vigili del fuoco che ha provveduto a mettere in sicurezza la cabina e ad aprire la porta rendendo possibile il sequestro dell’arma. Sono in corso indagini da parte della Scientifica della questura per scoprire la provenienza dell’arma e se sia stata impiegata in recenti episodi criminosi.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistola nascosta nel vano ascensore, sequestro della polizia a Japigia

BariToday è in caricamento