Nascondeva tre pistole in casa a Carrassi, in manette 32enne incensurato

I militari del Nucleo Radiomobile erano rimasti insospettiti dall'atteggiamento dell'uomo, rientrato in casa alla vista dell'auto dei carabinieri. Ritrovate parti di una pistola simile a quella utilizzata per l'omicidio Andolfi

Un arsenale nascosto in casa, tra cui una pistola occultata all'interno di una scatola da scarpe riposta in un ripostiglio. È finito così in carcere un 32enne incensurato, trovato ieri mattina in possesso di tre pistole funzionanti.

Ad arrestarlo sono stati i carabinieri del Nucleo radiomobile di Bari, dopo un controllo partito per l'atteggiamento sospetto del Morga. L'uomo, infatti, alla vista della gazzella dei militari è subito rientrato all'interno della palazzina, provando a nascondersi. Da lì è scattata la perquisizione nell'abitazione del 32enne, in cui è stata ritrovata una pistola semiautomatica, due revolver, parti di una pistole calibro 9 X 21 millimetri e varie munizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Armi di cui Morga non ha saputo spiegare la provenienza e che al momento sono al vaglio degli inquirenti, per capire se siano stati utilizzati in qualche scontro a fuoco. Rimane ancora senza identità, infatti, il killer del pregiudicato Fabiano Andolfi, ucciso il 14 gennaio scorso mentre stava scontando un periodo di dentenzione domiciliare a casa dei nonni materni. E l'arma utilizzata per ucciderlo fu proprio una pistola dello stesso calibro di quella ritrovata a pezzi nell'abitazione del 32enne, al momento in carcere.A

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento