Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

Il cane, che circolava libero, sarebbe entrato nel locale azzannando e uccidendo uno Yorkshire. Momenti di paura tra i clienti. Sul posto, per sedare gli animi, è intervenuta la Polizia locale: il proprietario è stato denunciato

Momenti di paura giovedì sera a Japigia, dove un pitbull che si aggirava senza guinzaglio in strada è entrato in una pizzeria, avventandosi contro un cagnolino e uccidendolo. E' accaduto intorno alle 21 in via delle Forze Armate.

Secondo una prima ricostruzione, il cane di grossa taglia - probabilmente dopo essere sfuggito al controllo del conduttore - sarebbe entrato nel locale scagliandosi contro uno Yorkshire - secondo quanto si è appreso, si tratterebbe del cagnolino dello stesso titolare del locale - azzannandolo, sotto gli occhi terrorizzati dei clienti.

aggressione pitbull pizzeria japigia-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenute pattuglie della Polizia locale insieme alla polizia di Stato. Gli agenti hanno dovuto placare gli animi, riportando la calma dopo i momenti di tensione seguiti all'episodio. Il conduttore del pitbull è stato denunciato dalla Polizia locale mentre il cane è stato messo in quarantena ed affidato al proprietario su disposizione della Asl Veterinaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

  • Si avvicina il lockdown 'morbido'? Ipotesi coprifuoco nazionale dalle 21 alle 5 per fermare la corsa del covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento