Cronaca Poggiofranco

Gioca alle slot con le banconote macchiate di inchiostro antirapina: giovane nei guai

Il ragazzo è stato fermato dalla polizia in una sala giochi di Poggiofranco: è stato denunciato per riciclaggio

Giocava alle slot machine in una sala giochi del quartiere Poggiofranco, ma utilizzando delle banconote macchiate con inchiostro indelebile antirapina, utilizzato presso gli sportelli bancomat. La strana circostanza ha richiamato l'attenzione su un giovane di 25 anni. La polizia, giunta sul posto, ha denunciato il ragazzo per riciclaggio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioca alle slot con le banconote macchiate di inchiostro antirapina: giovane nei guai

BariToday è in caricamento