Lotta al linfedema, intervento innovativo al Policlinico: "Il primo in Europa"

Eseguita con successo un'operazione con tecniche all'avanguardia per combattere una grave patologia che provoca, negli stadi più avanzati, edemi associati a infezioni e ulcere cutanee

Un intervento chirurgico per il trattamento del linfedema, grave patologia che provoca, negli stadi più avanzati, edemi associati a infezioni e ulcere cutanee, è stato eseguito con successo, "per la prima volta in Europa", nell'Unità di chirurgia plastica e ricostruttiva e Centro Grandi Ustionati del nosocomio barese. Ad effettuarlo, bel reparto diretto dal professor Giuseppe Giudice.l'equipe composta dal dottor Michele Maruccia e dal dottor Michele Lambo della Uoc di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica in collaborazione con la professoressa Angela Pezzolla, responsabile dell'Unità di chirurgia Videolaparoscopica. 

Come si è svolto l'intervento

Questo tipo di intervento, spiega il Policlinico, era stato solamente eseguito a Taiwan. Il linfedema è un accumulo eccessivo di linfa, in particolare in gambe e braccia. L'operazione è stata eseguita utilizzando un doppio lembo linfonodale prelevato dall'addome attraverso un intervento video-laparoscopico nei confronti di un linfedema primitivo tardivo su un paziente di 60 anni. Attraverso la microchirurgia i lembi sono stati trapiantati a livello del malleolo mediale di una delle gambe. La possibilità di utilizzare questi lembi intestinali permette di escludere complicanze per questo tipo di interventi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • "Sul bus non si fuma" e poi picchiano selvaggiamente l'autista: aggressione su un mezzo Amtab a San Pio

Torna su
BariToday è in caricamento