"I nostri fuoriclasse hanno il camice bianco e salvano persone", al Policlinico il 'grazie' degli ultras in uno striscione

L'iniziativa del gruppo 'Re David Bari 1989' per ringraziare medici e operatori sanitari impegnati in prima linea nell'emergenza Coronavirus

"Non calciano un pallone... i nostri fuoriclasse hanno il camice bianco e salvano persone": è lo striscione, affisso su un muro esterno del Policlinico, con cui gli ultras del gruppo 'Re David Bari 1989' hanno voluto omaggiare e ringraziare medici e operatori sanitari in questi giorni impegnati in prima linea per affrontare l'emergenza Coronavirus. La foto che immortala lo striscione è stata postata sulla pagina Fb del gruppo, accompagnata da un messaggio: "Se avessimo avuto milioni avremmo aiutato popolazioni...... Il nostro pensiero indiscreto, va al di là di ogni decreto!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Foto Fb Re David Bari 1989)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

  • Tragedia a Bari: scende per ritirare la frutta, cade a terra e muore. "La versione dell'infarto non convince i figli"

  • Party di compleanno per i 18 anni nonostante i divieti coronavirus: in casa arriva la Polizia, scattano multe salatissime

  • "Non abbiamo più spazio nei cimiteri, dovete rispettare le regole", lo sfogo di Decaro nella diretta social: "Così non ne usciamo più"

  • Primo decesso per Coronavirus a Modugno, il dolore del sindaco Magrone: "Una sconfitta di tutti"

Torna su
BariToday è in caricamento