menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polignano a Mare: vandalizzata una biglietteria automatica in stazione

Tentato furto nella notte: i ladri non sono riusciti a portar via il denaro presente nella macchina ma l'hanno resa inservibile causando un danno di circa 1000 euro. Trenitalia ha sporto denuncia

Nella notte una delle due biglietterie automatiche della stazione di Polignano a Mare è stata oggetto di un raid vandalico.

L'apparato grazie ai sistemi antieffrazione e ai dispositivi di allarme contro i furti, non è stato privato del suo contenuto. Tuttavia, nel tentativo di furto sono stati provocati danni per circa 1.000 euro e pregiudicato il regolare funzionamento della macchina.

In attesa del ripristino, i viaggiatori in partenza da Polignano a Mare potranno acquistare i biglietti servendosi dell’altra biglietteria automatica di stazione che accetta monete e carte di credito o bancomat, oppure recandosi presso i punti vendita Lottomatica, Sisal e Punto Servizi presenti in paese (elenco consultabile su www.trenitalia.com). Inoltre, il biglietto si potrà acquistare on line da pc o tramite l’app di Trenitalia su smartphone e tablet e a bordo treno con un sovrapprezzo di 5 euro avvisando il capotreno all’atto della salita.

Si tratta della quinta biglietteria automatica, sulle quarantadue presenti in Puglia, ad essere presa di mira da ignoti per tentativi di furto o vandalizzazioni. Il danno economico ammonta finora ad oltre 40 mila euro. Trenitalia ha sporto regolare denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento